A- A+
Costume
Gucci contro leggi anti-aborto, sfila l'abito con l'utero ricamato. FOTO

Recente la notizia che in Usa molti più Stati, dalla Lousiana all'Alabama, stiano approvando leggi per impedire l'aborto.

Arriva la risposta dalla maison Gucci e dal suo direttore creativo Alessandro Michele «Le donne vanno rispettate e considerate libere di scegliere quello che vogliono per il proprio corpo. Anche se è la scelta più difficile, quella di interrompere una gravidanza».

A simboleggiare quella che è una critica mirata a tali leggi anti-aborto a Roma, tra i suoi modelli scesi in passerella ai Musei Capitolini, ha presentato un abito con un utero ricamato. 
Una scelta ben precisa per celebrare le donne.

«Noi che facciamo moda è come se avessimo delle antenne - ha spiegato Michele - per quello che ci succede intorno. E l'utero delle donne, questo mistero che noi uomini possiamo immaginare, l'ho immaginato come un fiore. Interrompere una gravidanza non estirpa questo fiore».
Non a caso a scelto Roma per presentare la collezione resort, andata in scena tra i busti di uno dei primi musei al mondo. Perchè come ci tiene a precisare Roma è come una donna: «Un grande utero che ci contiene tutti».

 

 

Commenti
    Tags:
    gucci abortogucci romagucci utero ricamatogucci musei capitolinigucci roma abortogucci legge anti-aborto
    in evidenza
    Chiara Ferragni e tata Rosalba Incredibile stipendio per la nanny

    Spettacoli

    Chiara Ferragni e tata Rosalba
    Incredibile stipendio per la nanny

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando

    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.