A- A+
Costume
Hotel Ritz, a Parigi all'asta 10mila mobili. C'è anche il divano di Proust

 Volete un po' di glamour per la vostra casa? Dalle vasche da bagno ai letti, dai divani ai minibar, l'hotel Ritz di Parigi mette all'asta crica 10mila pezzi tra mobili e oggetti di design, simbolo del lusso che ha da sempre accolto i suoi facoltosi clienti. Fondato nel 1898, il Ritz ha riaperto due anni fa, dopo quattro anni di ristrutturazione e ora i pezzi che saranno oggetto d'asta non si adattano più al nuovo stile, come afferma Artcurial, la casa d'aste responsabile della vendita che si terrà dal 17 al 21 aprile. 

L'Hotel Ritz, che si trova nel cuore della capitale francese nel prestigioso quartiere di Place Vendome, ha ospitato nomi famosi come Ernest Hemingway e Coco Chanel ed è anche il luogo da cui la principessa Diana partì prima del suo fatale incidente automobilistico del 1997 nel tunnel dell'Alma di Parigi. 

Tra gli articoli che si potranno acquistare c'è la prima vasca installata presso l'hotel, il cui valore è stimato sui 800-1.200 euro ($ 1.000-1.500), ma anche un divano dorato che si trovava in un salone intitolato allo scrittore Marcel Proust, che varrebbe fino a 1.800 dollari. Due barche a vela cinesi laccate nere della suite Coco Chanel saranno invece in vendita a 2.000 euro (2.500 dollari).

Tags:
hotel ritz parigihotel ritz mobili asta
Loading...
in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

i più visti
in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.