A- A+
Costume
Il Freccia Rossa ferma a Rimini Welness
Debutto del Frecciarossa: 2 corse collegano Rimini Fiera a Milano,

RIMINIWELLNESS 2016: FERMATE SPECIALI FRECCE E AGEVOLAZIONI
TRENITALIA PER VISITATORI, ESPOSITORI E BUYER
 
Debutto del Frecciarossa: 2 corse collegano Rimini Fiera a Milano, Bologna, Bari e ai principali centri della costa Adriatica
4 fermate speciali Frecciabianca e 37 fermate regionali

Sempre dal 2 al 5 giugno:  agevolazioni sui biglietti delle Frecce e di tutti gli altri treni nazionali per i viaggi dei visitatori, buyer ed espositori
Offerta 2x1 sugli ingressi a Rimini Fiera riservati ai soci Cartafreccia
 
Rimini, 18 maggio 2016 - Fermate speciali Frecciarossa e Frecciabianca oltre a 37 regionali ogni giorno a Rimini Fiera. Agevolazioni per visitatori, espositori e buyer. Ma anche vantaggi per i soci Cartafreccia che possono contare sull’offerta 2x1 per visitare RiminiWellness, la manifestazione leader del Fitness e del Benessere, in programma dal 2 al 5 giugno a Rimini Fiera.
 
Ecco i principali vantaggi del nuovo accordo firmato da Trenitalia e Rimini Fiera per una delle manifestazioni di respiro internazionale più attese dell’anno.
 
Quest’anno per la prima volta il Frecciarossa raggiunge direttamente il cuore della manifestazione. Sono due infatti le fermate speciali Frecciarossa, che si aggiungono alle 4 fermate Frecciabianca e ai 37 Regionali, al servizio ogni giorno dei clienti Trenitalia in occasione di RiminiWellness 2016.
Pubblico, buyer ed espositori dell’evento (che anno scorso richiamò più di 260.000  visitatori e oltre 400 aziende) possono inoltre contare su tariffe agevolate per i viaggi sulle Frecce e gli altri treni nazionali con destinazione Rimini e Riminifiera;  i biglietti a prezzo speciale sono già in vendita e possono essere acquistati mediante la rete degli Uffici Gruppi Trenitalia (numero unico nazionale 06.6000). Basta presentare il biglietto d’ingresso pre-acquistato per RiminiWellness 2016 o in alternativa il voucher di partecipazione che può essere scaricato dal sito www.riminiwellness.com
Inoltre i soci CartaFRECCIA che scelgono le Frecce Trenitalia per raggiungere Rimini o Riminifiera possono entrare al RiminiWellness 2016 con la formula 2x1: due biglietti di ingresso al prezzo di uno, basta esibire la carta fedeltà Trenitalia e il biglietto di viaggio alle casse della manifestazione.
La storica alleanza Trenitalia con Rimini Fiera, consolidata ormai da anni, conferma come le Frecce Trenitalia abbiano rivoluzionato le abitudini di viaggio di milioni di italiani e siano una risorsa positiva per il Paese a vantaggio del suo sistema economico, produttivo, ma anche turistico e dell’ambiente grazie al risparmio considerevole di CO2.
 
Per orari e informazioni è possibile inoltre consultare trenitalia.com e riminiwellness.com.
 
 
COLPO D'OCCHIO SU RIMINIWELLNESS 2016
Organizzazione: Rimini Fiera Spa; ingresso: operatori e grande pubblico; biglietto: 42 euro (valido tutti i 4 giorni della manifestazione per un ingresso al giorno); ridotto 35 euro, riduzione per gruppi, scuole superiori e studenti universitari, 29 euro biglietto elettronico on line fino al 1 giugno; ingresso gratuito per gli over 65, i minori di 12 anni e i portatori di handicap e accompagnatori; giornaliero intero 28 euro; orari: dalle 9.30 alle 19.00 per tutti i giorni di manifestazione; Direttore Business Unit: Patrizia Cecchi; project manager: Andrea Ramberti; info espositori: riminiwellness@riminifiera.it; web: www.riminiwellness.com.
 
 

Tags:
rimini welnessfreccia rossatreno alta velocitàfiera rimini
in evidenza
Lorella Boccia, pancione esplosivo Si mostra sui social senza veli

Guarda la gallery

Lorella Boccia, pancione esplosivo
Si mostra sui social senza veli

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.