A- A+
Costume
Kevin Spacey: "Sono gay". Il coming out dopo la denuncia di un attore

Il 'vaso di Pandora' aperto dalle denunce di molestia sessuale fatte al produttore di Hollywood, Harvey Weinstein, non accenna a richiudersi. Ora e' la volta di Kevin Spacey che ha rivelato di essere gay dopo esser stato accusato da un attore, Anthony Rapp, una delle star di Star Trek, di un tentativo di abuso sessuale accaduto piu' di 30 anni fa, nel 1986. "Ho un grande rispetto e ammirazione per Anthony Rapp", ha subito replicato Kevin Spacey, che ha detto di non ricordare l'accaduto e ha chiesto scusa all'attore. "Sinceramente non ricordo l'incontro, deve essere stato piu' di 30 anni fa. Pero' se si sono comportato come lui lo descrive gli debbo le mie piu' sincere scuse perche' sarebbe un comportamento da ubriaco profondamente inopportuno. E mi dispiace per quello che ha dovuto patire in tutti questi anni". Poi pero' l'attore due volte premo Oscar ha fatto coming out.

I fatti, raccontati da Rapp al portale Buzzfeed News, accaddero in un appartamento di Spacey a New York durante una festa nel 1986: i due si erano conosciuti a un evento legato al successo delle opera teatrali che i due portavano in scena all'epoca. Rapp, interprete della serie "Star Trek: Discovery", era andato alla festa da solo ed era l'unico adolescente presente; e ad un certo punto, annoiato, decise di andare in camera da letto a guardare la televisione. Non si accorse dunque quando la festa fini' e che era l'unico rimasto in casa e, ad un certo punto, Spacey si presento' alla porta. "La mia impressione era che fosse ubriaco. Si avvicino' come uno sposo si prende la moglie alla soglia". "Tento' di sedurmi. Non so esattamente, ma ero consapevole che stava cercando di prendermi sessualmente".

Rapp, che e' apertamente gay, aveva gia' raccontato la storia ad The Advocate nel 2001, senza pero' fare nomi. E domenica ha rivelato di essersi deciso a fare il passo ulteriore dopo il clamore suscitato dalle denunce contro l'ex 're Mida' di Hollywood. La denuncia ha spinto pero' Spacey a parlare apertamente di se': "Questa storia mi ha incoraggiato ad affrontare altre cose nella mia vita", ha aggiunto dopo le scuse. "So che circolano storie su di me e che alcune sono state alimentate dal fatto che sono stato cosi' protettivo con la mia privacy. Nella mia vita ho avuto rapporti con uomini e donne, ho amato e avuto rapporti romantici con uomini per tutta la mia vita e ora ho scelto di vivere da uomo gay. Voglio affrontarlo con onesta' e apertamente".

 

Tags:
kevin spacey gaykevin spacey outingkevin spacey omosessuale
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.