A- A+
Costume
L’allenamento alimentare ed estetico per le feste che stanno arrivando

Le feste rappresentano per tutti la ‘grande tentazione’. Dolci, pietanze a raffica, brindisi, cene aziendali, impegni di ogni genere rischiano di appesantire la linea e regalare stress.

 

E’ opportuno così prepararsi con un regime dimagrante perfetto per sgonfiare la pancia eliminando le tossine in eccesso. 

Insieme alcuni trattamenti ‘beauty’ dell’ultimo minuto  last minut (da eseguire in tre giorni) ci si assicura di ottenere il ‘belli dentro e fuori’e soprattutto sereni ed in equilibrio con se stessi. Un regalo che, almeno una volta all’anno, dovremmo farci.

I consigli degli esperti per dieta e bellezza prima delle feste

Ed ecco i consigli puntuali per sgonfiare,depurare e rimodellare purificando i idratando la pelle dall’interno

 

Per la dieta abbiamo sentito la dottoressa Caterina Cellai, dietista e nutrizionista  presso la clinica Juneco Milano City Life.

 

“Suggerisco di seguire la dieta simil-chetogenica – spiega Caterina Cellai- per tre giorni. Una dieta iperproteica che permette di introdurre solo una minima quantità di carboidrati, al mattino. Come ad esempio una colazione a base di jogurt greco magro, latte scremato, e una porzione ridotta  di cereali, o fette biscottate. Nei tre giorni i pasti principali devono essere a base di pesce (due volte), carne bianca ( due volte) di uova (1 volta) e una volta a base di formaggi freschi. Da preferire  il pesce azzurro, ricco di omega tre, e la carne bianca  di pollo, tacchino e coniglio. Ai pasti non deve mancare verdura cotta o cruda. Non più di un cucchiaio di olio a pasto. Per gli spuntini si consiglia di assumere 30 gr di frutta secca.  L’acqua è fonte di idratazione e se assunta in quantità significative consente all’organismo di eliminare tossine e  ristagni in eccesso’.

I consigli degli esperti per dieta e bellezza

La dieta può essere integrata con trattamenti beauty last minute per rigenerare ed illuminare la pelle con tre trattamenti da eseguire in tre giorni differenti.

Per i trattamenti di bellezza invece il dottor Fabio Caviggioli propone un programma specifico.

 

‘Il primo giorno è bene sottoporsi ad una seduta di soft laser ad effetto stimolante, distensivo ed idratante. I vantaggi del laser si basano principalmente sullo stimolo calorigeno dell’energia trasmessa che determina un’attività di riparazione del collagene - spiega Fabio Caviggioli- molti studi dimostrano che questo trattamento  aumenta  la proliferazione dei fibroblasti e quindi la produzione di nuovo collagene per  una rapida riparazione profonda  dei tessuti. Può comparire un lieve rossore che nel giro di un giorno scompare, ove l’effetto tensivo ed idratato è garantito.

Il secondo giorno è dedicato a’ristrutturare’ con un filler a minima densità a base di sostanze biorivitalizzanti che permette di distendere in particolare l’area perioculare e quella mandibolare, i vettori che tradizionalmente puntando verso il basso tendono ad appesantire il volto. L’effetto di ristrutturazione e idratazione è immediato e perdura fino ad un mese. Nel giro di qualche ora scompaiono arrossamenti e gonfiore e ponfetti ed il rientro all’operatività è pressoché immediato.

Per i casi più complessi un’assoluta novità in ambito anti-aging è rappresentata da Profhilo: questo tipo di trattamento viene infatti definito biorimodellante con effetto tensore. Profhilo è a base di acido ialuronico biotecnologico ad alto grado di purezza ed ha una frazione a basso ed una ad alto peso molecolare’. 

‘Il terzo giorno-prosegue il direttore di Juneco-la parola magica è PRX. Se la pelle appare spenta, un po’ appassita,  l'azione biostimolante di un peeling levigante, rigenerante, illuminante  può rappresentare un’efficace soluzione per il rinnovo cellulare, senza aghi e in un arco temporale brevissimo: una seduta di 40 minuti. E’ una miscela a base di acido Tricloroacetico, acido cogico e perossido di idrogeno che consente di rinfrescare la pelle spenta e risollevarle subito il morale, unendo luminosità e tono ad una pelle liscia levigata ed idratata”.

 

In conclusione, dopo dieta e trattamenti un altro segreto, forse il più difficile da realizzare. Quello di allontanare lo stress dei giorni prima di Natale. Le corse affannate per qualche regalo degli ultimi momenti in centri città super affollati e stratrafficati, i molti impegni del giorno e della sera.Una super maratona che rischia di stancare fisico e mente. Occorre quindi farsi il miglior regalo possibile: quello della cura e dell’attenzione per sé stessi.  

 

Commenti
    Tags:
    dietaalimentareesteticanatalefestebellezza
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.