A- A+
Costume
Lapo Elkann malinconico e solo: prima uscita pubblica dopo lo scandalo. Foto
Diva e Donna

Doppiopetto e cerotto. Così è riapparso in pubblico Lapo Elkann dopo lo scandalo newyorkese di un mese e mezzo fa. Il rampollo di casa Agnelli, che il 25 gennaio dovrà comparire davanti ai giudici per rispondere di falsa denuncia, è ricomparso a Portofino per il funerale dell'amica Franca Sozzani.

A pubblicare le foto esclusive è il settimanale Diva e Donna, che mostra dunque le prime immagini di Lapo dopo l'arresto negli Usa per aver simulato un sequestro al fine di ottenere denaro dalla sua famiglia. Il giovane Agnelli, sempre legantissimo, appare scuro in volto e con un vistoso cerotto sulla fronte.

Anche l'atteggiamento è dimesso: mani in tasca e sguardo basso. In doppiopetto, camicia bianca e capelli ingellati ha preso parte alla cerimonia nella chiesa di San Giorgio, dove ha anche distribuito i foglietti delle letture, rimanendo però sempre solo e senza parlare con nessuno.

Tags:
lapo elkann arresto foto franca sozzani diva e donna
in evidenza
Covid vissuto con ironia

Guarda la gallery

Covid vissuto con ironia

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.