A- A+
Costume
Londra, la storica Battersea Power Station diventa il centro del lusso

La famosa Battersea Power Station, simbolo londinese dell'era industriale, verrà salvata dalla demolizione e trasformata in un hotel, con uffici, un cinema e 250 appartamenti di lusso. L'edificio è rappresentato nell'album Animals dei Pink Floyd, uscito nel 1977. L'impianto è stato anche presentato in diversi film come il Batman Dark Knight di Christopher Nolan. Situata ai margini del Tamigi, la centrale in stile Art Deco è stata costruita a più riprese in due fasi, nel 1920 e negli anni Trenta. L'architetto, Giles Gilbert Scott, è famoso per la Southwark e le tipiche cabine telefoniche rosse di Londra. Da trent'anni è oggetto di progetti molto diversi. Un ipermercato, un parco a tema... L'impianto è stato acquistato nel 2012 per 512.000.000 di euro da un consorzio guidato dal gruppo malese SP Setia. "Lo scopo del progetto", ha spiegato l'architetto l'architetto Terry Farrell "è quello di costruire una città nella città". Il bilancio è stimato a 10 miliardi di euro, un milione di mattoni saranno modellati a mano, gli elementi di Art Deco saranno riabilitati e restaurati.

Tags:
londrabattersea power station
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.