A- A+
Costume
Il marito è un "mammone"? Il matrimonio è nullo. La sentenza

Sono nulle le nozze se il marito e' un "mammone". Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con una sentenza della prima sezione civile con la quale ha accolto la decisione del Tribunale ecclesiastico che aveva annullato il matrimonio di una coppia di Mantova celebrato nel 2007 e finito proprio a causa di un legame giudicato "patologico" dell'uomo con la propria madre. Alla decisione di nullita' del matrimonio si era opposta la moglie che chiedeva, invece, venisse riconosciuta la colpa dell'uomo e ottenere un indennizzo.

 Nella sentenza della Suprema Corte si sottolinea che l'uomo era affetto da una patologia "manifestatasi, dopo le nozze, in note marcate di dipendenza dalla figura materna, con incapacita' ad assumere l'obbligo di quella minima integrazione psico-sessuale che il matrimonio richiede, mostrandosi anaffettivo e indifferente nei confronti della moglie". Per i giudici della Cassazione la decisione di nullita' del matrimonio del Tribunale ecclesiastico deve essere accolta poiche' "non esistono ostacoli al riconoscimento nell'ordinamento italiano dell'efficacia della sentenza emessa dal tribunale ecclesiastico".

Tags:
maritomammonematrimonio
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

motori
Opel: presenta la Astra Collection

Opel: presenta la Astra Collection

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.