A- A+
Costume
Mogol: rigettata l’accusa di “mala gestio” contro la moglie di Lucio Battisti
Rigettato l’accusa di Mogol di “mala gestio societaria” contro Grazia Letizia Veronese

Lo storico paroliere di tanti successi di Lucio Battisti, Giulio Rapetti, nome d'arte Mogol, ha visto rigettata dal Tribunale di Milano l’accusa rivolta a Grazia Letizia Veronese, moglie di Battisti, di “mala gestio societaria”.

La sentenza n.9232, depositata in data 22 luglio dal Tribunale di Milano, non ha infatti rilevato alcun illecito di gestione da parte della signora Veronese, la quale ad oggi gestisce i diritti economici relativi alla produzione Mogol-Battisti. 

Tuttavia, lo stesso Tribunale di Milano, ha condannato la società “Edizione musicali Acqua Azzurra SRL”, titolare dei diritti delle canzoni di lucio Battisti, a risarcire a Mogol, ben 2,6 milioni di euro. La società impugnerà la sentenza.

E la contesa continua a suon di musica nelle aule di tribunale.

 

Tags:
mogol battisti denunciagrazia letizia veronese mogol battistidiritti musica battisti mogol
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.