A- A+
Costume
Molestie, Asia Argento: "E' stato Bennett ad aggredirmi"

"Sono io quella che è stata aggredita. E' stato doloroso". Asia Argento si esprime così, in un'intervista a Daily Mail Tv, sul caso di molestie che la coinvolge con l'attore Jimmy Bennett. "Quello che mi spinge a parlare è la rabbia che ho provato per le bugie che Rose McGowan e" la sua partner "Rain Dove hanno detto nei miei confronti". "Anche se lui mi ha aggredito, mi dispiaceva per questo ragazzo a cui tenevo molto", aggiunge spiegando i motivi per cui, su consiglio del suo compagno Anthony Bourdain, decise di versare denaro a Bennett. L'attrice affronta anche il tema del suicidio del compagno. "La gente dice che io ho ucciso Anthony. Capisco che il mondo abbia bisogno di trovare una ragione, anche io vorrei trovare una ragione. Lui era così amato", dice. "Non riesco a pensare che una persona come Anthony possa arrivare per questo motivo ad un gesto estremo. Lui aveva così tanto dolore dentro di sé e io non l'ho visto, mi sentirò colpevole per il resto della mia vita. Lui mi ha regalato i due anni più belli della mia vita", aggiunge.

Commenti
    Tags:
    molestieasia argentobennett
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

    Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.