A- A+
Costume
Mondiali fa rima con food delivery: boom di ordini, ristoranti vuoti
Riders Deliveroo

Vecchie passioni, nuove abitudini. Gli italiani stanno seguendo in Tv i Mondiali di calcio Russia 2018 anche se l’Italia non è presente, e preferiscono guardare le partite a casa davanti a una pizza ordinata online grazie a Deliveroo.

La piattaforma leader mondiale dell’online food delivery rende noto un sondaggio interno che svela che gli oltre 3mila ristoranti partner nelle 20 città italiane dove il servizio è attivo stanno registrando durante i Mondiali di Calcio Russia 2018 un aumento degli ordini online (nel 55% dei casi) a fronte di un calo fisiologico delle presenze fisiche nei locali (segnalato dal 60% dei partner).

L’ordine più consistente con Deliveroo durante gli Ottavi di Finale di Russia 2018 è stato richiesto al Ristorante Pokèria by NIMA di Milano, con uno scontrino da 290 euro.

La Top3 dei piatti più ordinati durante gli Ottavi di Finale conferma al primo posto l’amatissima e tradizionale pizza. Ma a sorpresa al secondo posto si piazza la tendenza del momento: la pokè bowl, seguita al terzo posto dalla piadina.

Tra le città che hanno visto crescere di più gli ordini online durante gli Ottavi di Finale Genova stacca tutte le altre, con un +148%, seguita a distanza da Varese (+36%) e da Brescia (+31%).

Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia: “La passione per il calcio degli italiani non si spegne neanche quando l’Italia non partecipa al Mondiale. E ordinare online cibo dai ristoranti per non perdere neanche un minuto delle partite si sta consolidando come tendenza. Deliveroo è orgogliosa di poter coniugare il grande calcio all’ottimo cibo dei ristoranti nelle 20 città italiane dove il servizio è attivo, e di sostenere i ristoranti partner anche a fronte di un calo fisiologico delle presenze fisiche nei locali durante le partite”.

Tags:
mondiali russia 2018food deliverydeliveroo
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.