A- A+
Costume
Gucci, Prada... scarpe stravaganti, ma griffate: tu le indosseresti?

Mentre a Milano la settimana della moda è entrata nel vivo, su Affaritaliani.it scoppia il dibattito su un'altra moda. Non quella che sta sfilando in passerella, ma quella che fa bella mostra di sé in questo momento nelle vetrine delle griffe più famose in via Montenapoleone. A scatenare la discussione è stato un articolo del direttore Angelo Maria Perrino intitolato "Quelle scarpe di Prada....manco gratis(vedi foto in alto).

"Come fan di Miuccia - scrive il direttore Perrino - non posso non trasecolare davanti alle nuove scarpe da uomo che hanno messo in vetrina nel loro negozio di via Montenapoleone in occasione della settimana della moda. Gigantesche come paracarri, burrose come le caramelle Elah..." (Clicca qui per leggere l'articolo completo)

Le reazioni dei lettori su Twitter non si sono fatte desiderare... C'è chi non le indosserebbe mai, manco se fossero gratis appunto, e chi invece le considera pur sempre un paio di scarpe griffate, anche se forse un po' "troppo alla moda".

E tu, che cosa ne pensi? Le indosseresti? VOTA

LE REAZIONI SU TWITTER: 

luigi @ciriglioluigi 
Se le indossi dalle mie parti chiamano il pronto soccorso

laura wildermuth @laurawildermuth   
Per la serie #mancogratis ti suggerisco di dare un'occhiata anche a quelle di Gucci con pelliccia...

gucci scarpe
 
Clemens Marella @ClemensMarella 
Sembrerebbe che non si sia accorto che all'interno ci dormiva uno Yorkshire nano

 

Tags:
scarpepradagucci
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.