A- A+
Costume
Sesso più intenso? Ultima moda: "gonfiare" il punto G con la chirurgia

Il mitico punto G. Misterioso. Dibattuto. Esiste o non esiste? Ed è davvero quello la fonte del piacere femminile? In Francia le donne ne sono sempre più convinte al punto che sono sempre più numerose quelle che utilizzano iniezioni di acido ialuronico per gonfiare questa zona intima del corpo e intensificare le sensazioni durante il rapporto sessuale. Punturine non solo contro le rughe, insomma. Secondo Cheek Magazine, che riporta la notizia, la guru della pratica in Francia sarebbe la ginecologa Marie Claude Benattar che definisce l'operazione breve e indolore. I prezzi? In una clinica parigina o in provincia si pagano tra gli 800 e i 2000 euro.

In foto, la famosa scena del film "Harry ti presento Sally"

Tags:
sessopunto gorgasmochirurgia
in evidenza
Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!


in vetrina
Scatti d'Affari Scali ferroviari, quasi ultimati i lavori per la stazione Tibaldi a Milano

Scatti d'Affari
Scali ferroviari, quasi ultimati i lavori per la stazione Tibaldi a Milano


casa, immobiliare
motori
 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.