A- A+
Costume
Il segreto dei single per avere successo? Oltre 11 appuntamenti l'anno
Cappuccetto rosso sangue

Lovegeist*, l’indagine europea annuale di riferimento sui single e l’incontro, realizzata dall’Istituto di Ricerca TNS per conto di Meetic, la più grande community di single in Italia, rivela una correlazione positiva tra l’attività di dating e il livello di autostima delle persone. In particolare, stando alle dichiarazioni dei sigle italiani, 11 nuovi appuntamenti all’anno sembrano essere una vera e propria soglia di sbarramento, una media in corrispondenza della quale si attesta una crescita della sicurezza in sé stessi.

CURIOSITA’: Il 46% dei single italiani che ha baciato 23 diverse persone nella propria vita, dichiara di avere una grande fiducia in sé stesso. Esiste quindi una relazione positiva tra il numero di persone baciate e il livello di sicurezza raggiunto, sia nella propria quotidianità che di conseguenza quando si tratta d’incontrare qualcuno di nuovo.

In generale, il 73% dei single dichiara di avere una buona autostima nella vita quotidiana. Questa percentuale aumenta in relazione al numero degli appuntamenti che si hanno: infatti fra i single che hanno più di 11 nuovi appuntamenti all’anno, arriva a superare l’80%.  Ed è noto che più consapevolezza si ha di sé stessi e più si risulta affascinanti agli occhi degli altri, in un circolo virtuoso che si autoalimenta.

Incontrarsi, conoscersi e piacersi: una triade che consolida l'autostima e la sicurezza in sé, che rende più disinvolti nelle relazioni e nei nuovi incontri, più liberi di esporsi accantonando timori ed incertezze!” ha commentato Monica Zentellini, psicologa e psicoterapeuta di Meetic Italia. “Più ti esponi più impari a farlo, più lo sai fare e più gli altri lo percepiscono, e nella maggior parte dei casi ne sono attratti”.

Quando si tratta di conoscere qualcuno di nuovo, meno della metà dei single Italiani afferma di essere in grado di fare la prima mossa. Questo dato però cambia, raggiungendo un valore superiore al il 58%, fra i single che hanno più di 11 nuovi incontri all’anno, che infatti generalmente prendono l’iniziativa.

La ricerca rivela infine che incontrare nuove persone con regolarità consente anche di affrontare nel modo giusto un rifiuto. Il 57% dei single Italiani dichiara infatti di metabolizzare nel modo giusto un eventuale fallimento sentimentale nella convinzione che si tratti di qualcosa di assolutamente normale, e questa percentuale raggiunge il 66% tra i single che hanno 11 nuovi appuntamenti all’anno o più. Solo un terzo dei single che ha più di 11 nuovi incontri vive il rifiuto come un danno per l’autostima. I single che hanno in media tra gli 11 e i 20 appuntamenti all’anno dichiarano infatti di sentirsi forti davanti ad una delusione sentimentale (65%), rispetto a chi ha una media tra 1 e 3 incontri che lo dichiara solo nel 50% dei casi.

*Love Geist - Lo studio di riferimento europeo annuale sui single e gli incontri. L'indagine è stata condotta online da TNS per conto di Match.com dal 7 al 30 ottobre 2013 su 11.368 single tra i 18 ei 65 anni in otto paesi europei (Svezia, Norvegia, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia e Spagna). 1.515 interviste sono state realizzate in Italia. Si definiscono ‘Single’ le persone che non sono impegnate in una relazione, indipendentemente dal loro stato civile. Durante l'analisi i dati sono state accuratamente calibrati per riflettere la composizione del numero dei single in ogni paese in base all'età e al sesso. Nel calcolo delle statistiche a livello europeo, si è tenuto conto delle dimensioni del paese e della popolazione.

Tags:
singleappuntamentiamore
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...

Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.