A- A+
Costume
I social network? Rendono paranoici. E fanno crollare la libido

Le persone che rendono la propria vita su Facebook o Twitter piu' interessante di quello che realmente e' possono soffrire di paranoia, tristezza e vergogna quando si accorgono di non esser in grado di vivere realmente l'immagine costruita online. A dirlo e' una ricerca commissionata dal sito di social network Pencourage e riportata dal quotidiano britannico Daily Mail. Dai risultati e' emerso che il 68 per cento degli utenti abbellisce, esagera o mente quando documenta eventi di social media. Uno su 10 ammette di aver distorto la realta'. Il 16 per cento degli utenti dai 18 ai 24 anni d'eta' ammette di aver compromesso "assolutamente" i propri ricordi. Questo, secondo i ricercatori, potrebbe causare un'"amnesia digitale", in cui ci si dimentica chi realmente siamo. E, in molti casi, potrebbe portare a paranoia e vergogna, quando ci si rende conto che la propria immagine social non corrisponde a quella della vita vera.

Smartphone e computer riducono frequenza rapporti sessuali - Il segreto per avere una vita sessuale piu' attiva e soddisfacente e' lasciare smartphone, computer e tablet fuori dalla camera da letto. Uno studio della Brigham Young University ha scoperto che la vita amorosa di molte coppie sta finendo nel dimenticatoio a cause di tutte le diavolerie tecnologiche che ci circondano. Lo studio, pubblicato sulla rivista Psychology of Popular Media Culture, ha coinvolto 143 donne sposate o conviventi eterosessuali.

Ebbene, il 70 per cento delle partecipanti ha ammesso che lo smartphone interferisce con la loro vita amorosa e sessuale. L'interferenza piu' comune e' quella di vedere il partner usare il telefono durante il tempo libero trascorso in coppia con il 62 per cento delle donne che ha riferito che questo e' accaduto almeno una volta al giorno. Il 40 per cento delle donne ha detto che il partner si distrae con la tv durante una conversazione almeno una volta al giorno, mentre un terzo ha dichiarato che il partner guarda il cellulare a pranzo.

SONDAGGIO/ I social network uccidono la libido: sei d'accordo? VOTA

Iscriviti alla newsletter
Tags:
smartphonesessofacebooksocial network
in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


casa, immobiliare
motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.