A- A+
Costume
StilOut, debutto nel mondo del fashion e-commerce per Fabrizia Grassi.

Si chiama “StilOut” ed è il neologismo nato dalla fusione delle parole Stile e Outfit, la nuova startup made in Naples che si propone di rivoluzionare il mondo del fashion e-commerce. A lanciare la nuova iniziativa è Fabrizia Grassi, figlia di Vito amministratore unico della Graded Spa e futuro presidente dell’Unione degli industriali di Napoli. StilOut è un portale online per il pubblico femminile che potrò scegliere  e selezionare un total look per ogni occasione, dal colloquio di lavoro ai party. O preferenza stilistica, dall’urban al romantic con possibilità di taglie combinate (giacca 40 e pantaloni 42, ad esempio). Classe 1990, un diploma in “Fashion Design” presso l’Istituto Europeo di Design e un Master in “Fashion Styling”conseguito all’Istituto Marangoni di Milano, prima di lanciarsi nella nuova avventura imprenditoriale, Fabrizia ha maturato esperienze professionali nel settore moda, lavorando per la casa editrice Condè Nast, nell’ufficio publisher di Vogue Italia e all’interno della redazione di Glamour. Quattordici brand clienti,  dall’abbigliamento (Accademia 20, Vincenzo Bocchetti, Intrecci, FPWL, EIKI, Roberta Ranieri, Kova), ai costumi (Maafushi, Ardoel),  agli  accessori (The Fly, Raffaella la Rocca, Uma Parker, Raphael Paris, SO Design, Adidas e Nike), più di mille utenti registrati in pochi mesi, StilOut è partita con premesse ambiziose: puntare a un mercato internazionale e già oggi più del 50% degli ordini arriva dall’estero. Ma quali sono le novità che offre la nuova startup rispetto alle altre aziende di e-commerce già presenti sul mercato? La piattaforma (www.stilout.com), altamente personalizzata, offre un’esperienza di acquisto ripensata nei minimi dettagli e garantisce servizi potenziati, tra i quali una navigazione semplificata na navigazione semplificata e una “user friendly, un design attuale e moderno, contenuti di comunicazione studiati  per rendere l’esperienza di acquisto più coinvolgente, un’ampia scelta di prodotti, che ricopre tutte le categorie merceologiche per varietà e fascia di prezzo, un servizio di chat online per assistenza diretta, una completa integrazione con i social network e i metodi di pagamento utilizzati in Italia e all’estero, tempi di consegna rapidi (dai tre ai sette giorni lavorativi in Italia e dai sette ai dieci in Europa). E, infine,  vero punto di forza di StilOut, servizi di reso e rimborso gratuiti. 

Due le sezioni del sito in continuo aggiornamento: “Stilosa”, blog interamente dedicato a news, trend e aggiornamenti provenienti dal mondo della moda, con fotogallery e prodotti consigliati; e “Stilscout”, sezione creata ad hoc per nuovi brand egiovani designer all’interno della quale ciascuno dispone di una pagina dedicata, con biografia e prodotti correlati,  per valorizzare e dare spazio al “Made in Italy”.

                                                                                                                                         

Tags:
impresastartupvito grassiindustriali
Loading...
in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

i più visti
in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.