A- A+
Costume
Venezia a numero chiuso. Polemica sui tornelli per regolare flusso di turisti

Venezia a numero chiuso, Brugnano (sindaco): "Mio dovere è garantire la sicurezza". VIDEO

Boom di turisti a Venezia e la città lagunare corre ai ripari. Da oggi al via la sperimentazione dei tornelli ai piedi del ponte di Calatrava e di quello degli Scalzi per diluire l'impatto della massa di turisti che da stamattina stanno raggiungendo il centro storico per il ponte del primo maggio. "Non ci vedo niente di male”, spiega il sindaco Luigi Brugnaro. "Vogliamo dire a tutta l'Italia che le persone che decidono di venire a Venezia sono sempre ospiti importanti per noi. Stiamo sconsigliando, soprattutto a quelli che vengono in giornata, di arrivare in giorni da bollino nero per una maggiore vivibilita' di questa citta'". Brugnaro aggiunge: "il mio dovere e' che ci sia sicurezza a Venezia: devieremo il traffico a stantuffo, cioe' se serve".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
venezia tornellivenezia numero chiusovenezia turisti tornelli
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.