A- A+
Costume
Victoria's Secret, vent'anni di sfilate. Come è cambiato il Fantasy Bra

L'appuntamento annuale con il Victoria's Secret Fashion Show andrà in onda l'8 Dicembre negli Stati Uniti. Uno spettacolo pieno di glitter e pose teatrali visto da milioni di persone in tutto il mondo. I veri protagonisti di questi 20 anni di show? I meravigliosi Fantasy Bra, dal 1996 a oggi.

Il reggiseno di superlusso da 2 milioni di dollari è stato battezzato quest'anno "Fireworks Fantasy Bra" e si ispira nel design ai fuochi d'artificio, come da nome. E' stato indossato dall'Angelo Lily Aldridge, a cui è toccato l'onore/onere per la prima volta quest'anno e che presenterà il prezioso reggiseno in passerella indossando poco altro: scarpe, gioielli e un paio di grandi ali a tema. Il Fantasy Bra è stato disegnato quest'anno da Mouawad (è la nona volta) e ha richiesto 685 ore di lavoro per essere confezionato. Il reggiseno è composto da 6,500 gemme, inclusi zaffiri gialli, quarzi rosa e topazi blu. Il tutto incastonato in oro 18 carati. ​ 

La prima ad indossarlo nel '96? La meravigliosa Claudia Schiffer. Chi ha avuto l'onore di indossarlo per più volte? Heidi Klum e Adriana Lima (3 volte). 275 ore è il tempo minimo impiegato per realizzarne uno (quello del 2004 indossato da Tyra Banks) mentre il più caro è quello del 2000 che ha sfilato con Gisele Bundchen 15 milioni di dollari!).

Nella gallery in alto ecco la loro storia, con tutte le curiosità, raccontata da Stylight, piattaforma di moda internazionale.

Tags:
victorias's secretfantasy brasfilate
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.