A- A+
Cronache
Addio a Francesco Bruno, il criminologo del mostro di Firenze

Addio al famoso criminologo Francesco Bruno. Tra i casi di cui si è occupato quello del "mostro di Firenze"

È stato un grande criminologo, Francesco Bruno, scomparso nella mattina di oggi, 11 gennaio, a Celico, in provincia di Cosenza. Lo studioso 74enne di fama internazionale si è occupato per motivi professionali dei più importanti fatti di cronaca italiana, come il mostro di Firenze e vicende legato al terrorismo, oltre ad esser stato criminologo in alcuni importanti casi di cronaca nera calabrese. I funerali si svolgeranno a Celico. Bruno lascia la moglie Simonetta Costanzo, docente dell'università della Calabria e il figlio Alfredo.

Il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, ha espresso vicinanza alla famiglia del criminologo: "Il professore Francesco Bruno è stato vanto e orgoglio per Cosenza, la sua provincia e la Calabria intera e tutto questo ancor prima che la sua notorietà fosse notevolmente accresciuta dalle numerose trasmissioni televisive cui abitualmente veniva invitato e partecipava ". Per poi aggiungere: "Il fatto che oggi non sia più tra noi ci rattrista e ci priva di una grande figura nell'ambito degli studi di criminologia, settore nel quale ha rappresentato una vera eccellenza e di profilo non solo nazionale”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
addiobrunocriminologofrancescomorto
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti





motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.