A- A+
Cronache
Addio alta pressione, arrivano le piogge

Il tempo inizia a cambiare dopo quasi una settimana di condizioni stabili dove le nubi basse, la pioviggine e locali foschie o nebbie hanno caratterizzato alcune zone dell’Italia. La redazione web del sito www.iLMeteo.it  ci comunica che oggi avremo ancora condizioni abbastanza stabili con poche piogge sull’Italia, ma con una presenza di nubi diffuse al Nordovest.

Da mercoledì una debole perturbazione raggiungerà gran parte della Penisola portando piogge diffuse, ma generalmente deboli. I fenomeni risulteranno localmente più moderati sulla Liguria, sui rilievi del Nordovest e anche tra Toscana ed Umbria. Temperature che non subiranno grosse variazioni con valori che risulteranno sempre sopra la media del periodo di 4/5 gradi. La redazione web del sito www.iLMeteo.it prosegue l’analisi avvisando che i piovaschi continueranno ad interessare l’Italia anche nella giornata di giovedì e venerdì in attesa di un peggioramento più consistente previsto per la giornata di domenica 30 novembre.

Tags:
pioggiameteo
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.