A- A+
Cronache

Non si rassegnava alla fine della relazione con la sua ex, con la scusa di consegnarle dei fiori tenta di baciarla, al rifiuto scappa con il figlio di dieci mesi: arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Il cittadino romano di 35 anni, gia' noto alle forze dell'ordine, e' stato accusato di maltrattamenti in famiglia, sottrazione di minore e violenza sessuale. L'uomo, informa una nota, che non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con la sua ex, una 27enne romana, da cui aveva avuto anche un bimbo che ha dieci mesi, ieri sera, si e' recato in via della Pisana, presso il negozio della donna, e con la scusa di volerle consegnare dei fiori, una volta in strada ha tentato con insistenza di baciarla.

La 27enne pero' ha rifiutato le avances del sue ex, fuggendo nel suo negozio. L'aggressore non contento l'ha inseguita, aggredendo anche la mamma intervenuta in difesa della figlia e strappandole il bambino che aveva tra le braccia, minacciando l'ex compagna di non farglielo rivedere mai piu' ed e' fuggito via. Le due donne lo hanno inseguito e allertato il 112. I Carabinieri, che per fortuna si trovavano di pattuglia in zona, sono subito intervenuti bloccato il malfattore e riconsegnato il bimbo alle madre a cui era affidato. Il papa' del bimbo invece e' stato arrestato dai Carabinieri ed e' ora a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Tags:
aggredisce exscappafiglio
in evidenza
"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari


in vetrina
Scatti d'Affari GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre

Scatti d'Affari
GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre





casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.