A- A+
Cronache
Al Qaeda minaccia American Airlines. Ma è lo scherzo di una 14enne: arrestata

Panico in American Airlines per una minaccia di attentato. I propositi terroristici in un tweet. Ma poi la scoperta: l'autrice è una ragazzina olandese di 14 anni. La giovane è stata arrestata e la compagnia aerea ha annunciato azioni legali.

Nel tweet minaccioso si leggeva: "Ciao, il mio nome è Ibrahim, vengo dall’Afghanistan, faccio parte di Al Qaeda e il primo di giugno farò qualcosa di grosso”. La compagnia aerea ha risposto che avrebbe segnalato il suo indirizzo Ip all’Fbi: è così che si è scoperto che dietro il nickname QueenDemetriax si nascondeva un’adolescente olandese di soli 14 anni.

Ora l’American Airlines ha annunciato azioni legali e guai seri per la ragazzina, che, spaventata, ha iniziato a cinguettare una raffica di scuse: “Sono spiacente. È stato un gioco ed è stata una mia amica non io. Sono solo una ragazza, non ho pensieri malvagi e in più sono bianca”. Incredibile anche quello che dice dopo: “Avrei sempre voluto essere famosa, ma come Demi Lovato, non come Osama Bin Laden”. La ragazzina è stata fermata e interrogata dalla polizia. Non è chiaro quanto resterà a disposizione delle autorità. Di certo le passerà la voglia di fare scherzi simili...

Tags:
al qaedaamerican airlines
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.