A- A+
Cronache
Falso allarme bomba sotto casa di Ingroia

Falso allarme bomba a Palermo per il ritrovamento di un'auto sospetta a circa cento metri dall'abitazione dell'ex procuratore aggiunto Antonio Ingroia, oggi commissario della societa' regionale Sicilia e-servizi e della Provincia di Trapani. Sul posto, per escludere la presenza di un ordino esplosivo, i carabinieri dei nuclei cinofili, antisabotaggio e artificieri.

La vettura, una Fiat 600 gialla, e' risultata essere stata rubata ed e' stata riconsegnata alla proprietaria che aveva presentato denuncia, dopo avere appurato che nel veicolo non c'era alcun ordigno.

Tags:
ingroia
in evidenza
Vacanza da sogno per i Ferragnez In Puglia tra masserie di lusso

Savelletri, Torre Canne e...

Vacanza da sogno per i Ferragnez
In Puglia tra masserie di lusso

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.