A- A+
Cronache
Francia: ritrovati i corpi di 6 alpinisti sul monte Bianco

I corpi di sei alpinisti sono stati ritrovati sul versante francese del monte Bianco. Sei scalatori, inclusa una guida, erano dispersi da ieri sera a causa del maltempo.

Il gruppo stava cercando di raggiungere Aiguille d’Argentiere, a 3900 metri d’altezza. A confermarlo è Jean-Marc Peillex, sindaco di Saint-Gervais, la cittadina ai piedi della montagna più alta d’Europa. Le squadre di soccorso stanno continuando a cercare il sesto alpinista. Elicotteri sorvolano la zona. È stato il gestore del rifugio d’Argentiere (2.771 metri) da dove martedì mattina alle 4 è partita la cordata alla volta l’Aiguille d’Argentiere (3.0901 metri), a dare l’allarme per i soccorsi dopo non averli visti rientrare.

"La guida è molto esperta - racconta il gestore - ma ieri c’è stata una forte nevicata che potrebbe aver provocato un incidente. La cordata avrebbe dovuto rientrare martedì pomeriggio. Purtroppo non tutta la zona è coperta dalla rete cellulare e quindi non siamo riusciti a stare in contatto con loro. Abbiamo quindi dato l’allarme ai soccorritori".

Tags:
alpinistimontagna
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.