A- A+
Cronache

La Corte di Appello ha condannato l'Inps a rivalutare la posizione contributiva per ottenere la maggiorazione dovuta a esposizione ad amianto per due marittimi, relativa a tutto il periodo lavorativo. In primo grado le richieste erano state rigettate. Lo rende noto l'Osservatorio nazionale sull'Amianto. I due avevano cominciato come mozzo fino a diventare comandante, dal 1967 fino al 2002 il primo, dal 1973 al 1990 il secondo, sempre esposti all'amianto a bordo delle imbarcazioni.

Tags:
aminatotriestemarittimi
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma

Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma





casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.