A- A+
Cronache
Antimafia: Bindi chiede a Giovanardi e Nuti di autosospendersi

L'Ufficio di Presidenza della Commissione parlamentare Antimafia chiede al senatore Carlo Giovanardi (Idea) e al deputato Riccardo Nuti (M5S) di autosospendersi per le vicende giudiziarie che li riguardano. In una nota, l'Ufficio specifica di aver "esaminato le questioni relative alle vicende del sen. Carlo Giovanardi e dell'on. Riccardo Nuti, coinvolti in indagini giudiziarie. Preso atto di non avere alcun potere sulla composizione della Commissione i cui membri sono designati all'inizio dei lavori dai Presidenti delle Camere su indicazione dei Gruppi parlamentari; e riconoscendo che allo stato non ricorrono le condizioni previste dal Codice di autoregolamentazione e dalla Legge istitutiva, e' stato deciso all'unanimita' di richiedere al sen. Carlo Giovanardi e al on. Riccardo Nuti - conclude la nota - di valutare l'opportunita' politica di sospendere la loro partecipazione, sotto qualsiasi forma, ai lavori della Commissione".

Tags:
antimafiagiovanardinuti
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni





motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.