A- A+
Cronache
viagra

Una pioggia di Viagra low cost è pronto a invadere l'Unione Europea. Lo scrive il giornale inglese Daily Mail. A fine mese, infatti, scadrà la protezione garantita alla Pfeizer dal brevetto. E tutte le aziende concorrenti sono pronte a immettere sul mercato il loro Viagra alternativo. Una mossa a tutto vantaggio dei consumatori.

Secondo il Mail, infatti, una pillola potrebbe essere venduta attorno agli 85 pence, contro le quasi 10 sterline attuali. Pfeizer, comunque, è pronta alla concorrenza e lancerà sul mercato la sua versione economica con il nome di Sildenafil. Anche questo, ovviamente, sarà venduto solo dietro presentazione di ricetta medica. Il primo paese nel quale è stato diffuso il nuovo prodotto è stato il Regno Unito, poi è stata la volta della Svizzera, in attesa che questo arrivi anche in Italia.

Tags:
viagrapfizer
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
Eleonora Berlusconi in vacanza La single più desiderata d’Italia

Eleonora Berlusconi in vacanza
La single più desiderata d’Italia





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.