A- A+
Cronache

 

 

calabrone

E' salito a 28 il numero delle vittime di un attacco di calabroni giganti nella provincia meridionale cinese dello Shaanxi.

Le aree maggiormente colpite sono le localita' remote di Ankang, Anzhong e Shangluo, scrive il quotidiano locale, Chinese Business. I calabroni responsabili dell'attacco sono della grandezza di un pollice, appartengono alla varieta' dei calabroni giganti asiatici, o "Vespa Manadarinia", secondo il loro nome scientifico, e sono noti per la quantita' di veleno presente nei loro pungiglioni superiore a quella dei normali calabroni.

L'invasione dei vespidi aveva gia' prodotto ieri le prime diciotto vittime. Questo fenomeno si verifica con regolarita' ogni autunno, nelle aree colpite, hanno spiegato le autorita' locali, che da luglio scorso hanno rimosso piu' di trecento nidi dalle aree residenziali. Le autorita' sanitarie hanno dichiarato di lavorare a un piano di pronto intervento specialistico per le persone colpite. Secondo quanto riferito da un medico locale, i pazienti con almeno dieci punture dovranno sottoporsi a un trattamento specialistico, mentre chi e' stato punto trenta volta necessita di un trattamento di emergenza.

Tags:
attaccocalabronicinamorti
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.