A- A+
Cronache
Autista di bus accoltellato per aver chiesto di mettere la museruola al cane
Carabinieri in azione

Trieste, i due passeggeri ubriachi le molestie e l'accoltellamento

Un autista di un autobus di Trieste è stato accoltellato da una coppia che si è rifiutata di mettere la museruola al proprio cane come richiesto dal conducente del mezzo. Un uomo di 49 anni cubano e una donna di 47, venezuelana, sono saliti sul mezzo di trasporto pubblico con l’animale al guinzaglio ma senza museruola. Quando i controllori hanno fatto notare che questa è obbligatoria, ne è nato un litigio dai toni crescenti che ha portato all'aggressione fisica. I due sono stati arrestati dalla polizia. Secondo gli agenti la coppia era ubriaca quando è salita sul bus.

Leggi anche: Aggressione alla prof, il "nerd solitario" 16enne e quelle ferite autoinflitte

Leggia anche: Milano, professoressa accoltellata: follia di un 16enne. Terrore a scuola

A bordo hanno prima molestato alcuni passeggeri e poi litigato con i dipendenti della Trieste Trasporti, prima di accoltellare il conducente. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza. Quando i controllori saliti a bordo hanno chiesto all'autista di avvertire le forze dell’ordine. Quest’ultimo ha fermato il bus e ha telefonato alla questura. Poi si è voltato per rimettersi alla guida, ma a quel punto la donna ha estratto un coltello e lo ha colpito all’addome. Trasportato in ospedale, il conducente non ha riportato ferite gravi perché la cintura lo ha protetto. La coppia è stata arrestata.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache trieste
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Cronache

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire





motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.