A- A+
Cronache
Treviso, bimbo di 7 anni trova lavoro al papà rimasto disoccupato

Un bimbo è riuscito a trovare lavoro al padre disoccupato grazie a un suo compagno di scuola. La bella storia viene da Conegliano, in provincia di Treviso.

Il piccolo, di 7 anni, è figlio di un ghanese in Italia da alcuni anni ma senza lavoro da 4, con cinque figli a carico e una moglie che lo aiuta nel mandare avanti la famiglia.

Il tutto è stato possibile dopo che il ragazzino ha confidato al suo compagno che il padre era a casa e non riusciva a trovare lavoro. A questo punto il bambino - scrive 'La Tribuna di Treviso' - è tornato a casa e ne ha parlato con i genitori che si sono subito messi all'opera. In poco tempo è intervenuto il nonno del piccolo, un imprenditore alimentare che ha deciso di trovare lavoro all'uomo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
trevisobimbo7trovalavoropapà
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.