A- A+
Cronache
Bancarotta Alitalia, Montezemolo e Colaninno rinviati a processo
Luca Cordero di Montezemolo

Crac Alitalia, il gup di Civitavecchia rinvia a giudizio tutti gli imputati

Il gup di Civitavecchia, Francesco Filocamo, a conclusione dell'udienza preliminare ha disposto il rinvio a giudizio di tutti gli imputati nel procedimento per bancarotta fraudolenta e altri reati societari nei confronti degli ex amministratori e sindaci di Alitalia, dichiarata insolvente nel 2017 e ammessa alla procedura di Amministrazione Straordinaria. ​Il processo prenderà il via davanti al Tribunale di Civitavecchia il 18 maggio 2023. Quattordici gli imputati, tra i quali Luca Cordero di Montezemolo e Roberto Colaninno, a rispondere a vario titolo, fra ex amministratori e sindaci di Alitalia che hanno ricoperto la carica nel biennio 2014/2016.​

Gli attuali Commissari Straordinari di Alitalia, Giuseppe Leogrande, Daniele Santosuosso e Gabriele Fava, rappresentati dall'avvocato e professore Roberto Borgogno, sono costituiti parte civile nel procedimento a tutela dei creditori dell'ex compagnia di bandiera, per ottenere il riconoscimento dei danni derivanti dalle condotte che, secondo l'accusa sostenuta in giudizio dal Pubblico Ministero di Civitavecchia Mirco Piloni, avrebbero provocato il dissesto di Alitalia.​

La chiamata in corresponsabilità di Etihad Airways si basa in particolare sull'assunto accusatorio, che dovrà appunto essere verificato nel corso del giudizio, che la compagnia aerea emiratina, pur essendo socia di minoranza di Alitalia (con il 49% del capitale), esercitasse su quest'ultima in modo continuativo ed effettivo una decisiva influenza sulla gestione e sul controllo, tale da determinarne le scelte più rilevanti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alitaliacolaninnomontezemolo
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    MediaTech

    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio





    motori
    Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

    Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.