A- A+
Cronache
began berlusconi

Un bonifico di Silvio Berlusconi da un milione e mezzo di euro a una società riconducibile a Sabina Began? Ecco le indagini delle procure di Roma e Bari e una segnalazione di Banca d'Italia per far luce sul giallo. La storia, raccontata nelle scorse settimane dal quotidiano Repubblica, è centrata su una casa al quartiere Monti acquistata dall'Ape Regina con i soldi del leader Pdl poco dopo aver ricevuto l'avviso di conclusione delle indagini dalla procura di Bari, dove la Began è indagata.

Le indagini sono su quattro bonifici alla società Moon & Stars a partire dall'agosto 2011: il primo da 360mila euro, il secondo da un milione e 75mila il sette ottobre, il terzo il 4 novembre da 35mila e il quarto ancora da 35mila. Con 590mila euro la società compra l'appartamento attraverso due bonifici (da 430mila alla Cnl Immobiliare e da 160mila alla Melior Banca spa). La Began a Repubblica ha spiegato: "E' un regalo di un amico. Non c'è niente di male". Il fascicolo è sul tavolo dei pm di Bari.

Gli investigatori cercano di far luce anche sui restanti 900mila euro versati da Berlusconi a questa società di "Pubbliche relazioni e comunicazione" con un capitale sociale di 10mila euro e un pacchetto azionario controllato al 100 per cento da Sabina Began. Seicentomila euro vengono dati a un certo Umberto Michelazzi (con tre assegni). Ufficialmente "a transazione per un contenzioso legale con la società".

La società poi è passata al produttore cinematografico Italo Musci, che prende circa 50mila euro. Quindi finisce in liquidazione, completamente vuota. Restano da capire dove siano finiti 200mila euro. La Finanza ci sta lavorando.

Tags:
beganberlusconi
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.