A- A+
Cronache
Boeing scomparso captato in Thailandia. La rotta deviata? Preordinata

I radar della Thailandia hanno captato "un aereo sconosciuto" pochi minuti dopo che il volo MH370 della Malaysia Airlines ha comunicato per l'ultima volta la sua posizione, ma le autorità non hanno segnalato prima quest'anomalia perchè l'aereo non era considerato una minaccia. Lo ha annunciato l'aviazione militare di Bangkok. L'informazione è emersa durante i controlli delle registrazioni radar effettuati lunedì, nove giorni dopo la scomparsa del Boeing 777 con a bordo 239 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio, su richiesta del governo di Kuala Lumpur. Lo ha annunciato il maresciallo dell'aviazione Monthon Suchookorn.

DEVIAZIONE DI ROTTA PREORDINATA - La prima deviazione dalla rotta stabilita del Boeing 777 della Malaysia Airlines scomparso dieci giorni fa venne impostata sul Flight Management System dell'apparecchio e non venne effettuata manualmente: è quanto pubblica il quotidiano statunitense The New York Times, citando fonti dell'amministrazione Obama. La scoperta confermerebbe che il dirottamento dell'aereo era stato preordinato, così come il fatto che il transponder e gli altri sistemi di trasmissione di bordo erano stati spenti. Secondo le fonti inoltre il cambio di rotta è stato effettuato prima di disabilitare le comunicazioni, dato che è stato registrato dal centro dati della compagnia, che segue in tempo reale lo status di tutti i voli.

 

Tags:
boeingmaldivemalesia
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.