A- A+
Cronache
Danno fuoco al figlio 15enne: "E' posseduto dal demonio"

E' "posseduto dal demonio". Un ragazzo di 15 anni è finito in ospedale a Prato con le braccia coperte da bruciature procurategli dagli stessi genitori. La coppia ha altre due figlie maggiorenni e ritiene che anch'esse siano  "possedute". Marito e moglie sono stati sottoposti al trattamento sanitario obbligatorio dopo l'intervento dei carabinieri. I cinque membri della famiglia -  come riporta ilgazzettino.it - sono ora tutti ricoverati. Da chiarire se la coppia si sia presentata in ospedale o se siano stati i carabinieri a intervenire a casa loro dove sarebbe stata in corso una lite. I due, di origine albanese, hanno dato ai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Santo Stefano di Prato e ai carabinieri la stessa versione dei fatti: il demonio si sarebbe impadronito dei tre figli. Le ragazze, nei giorni scorsi si sarebbero presentate in ospedale con problemi sanitari di altro genere.

I militari hanno fatto presente alla coppia che l'insussistenza delle loro motivazioni potevano essere all'origine di provvedimenti che potevano far perdere loro la tutela dei figli. Parole che hanno suscitato la reazione di tutta la famiglia, con grida e proteste nell'atrio dell'ospedale. Dopo alcune ore tutti e cinque i membri della famiglia sono stati condotti nel reparto psichiatrico ed i genitori sono stati sottoposti al trattamento sanitario obbligatorio. Ora i pazienti si trovano ricoverati in cinque ospedali diversi della Toscana.

Tags:
bruciano figlioalbania
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.