A- A+
Cronache

I DOCUMENTI DI AFFARI/ ECCO LE NUOVE CARTE DELLO SCANDALO CALCIOSCOMMESSE IN INTEGRALE

L'INTERVISTA DI AFFARI/ "Fama, potere e denaro". La verità sul rapporto tra calcio e mafia nell'analisi del pm anti-Camorra Raffaele Cantone

Acquista il libro di Affari Italiani Editore "TUTTO IL CALCIO VENDUTO PER VENDUTO - PARTE SECONDA"

Sconto di tre mesi, per un totale di sei di squalifica, per Stefano Mauri. E' questa la decisione dei giudici del Tnas, dopo l'udienza andata in scena oggi presso gli uffici dello stadio Olimpico, in merito al ricorso presentato dal capitano della Lazio, contro i 9 mesi di squalifica inflitti dalla Corte di Giustizia Federale per doppia omessa denuncia.

Stefano Mauri, dunque, a febbraio potra' tornare in campo. Meno di un mese (il 2 febbraio in casa del Chievo, ndr) e la Lazio ritrovera' il suo capitano che oggi ha ottenuto dal Tnas uno sconto di 3 mesi sulla squalifica di 9 che gli era stata inflitta nell'ambito delle inchieste sul calcioscommesse. Questo il comunicato ufficiale del Coni: "Il Tnas, in relazione all'arbitrato Stefano Mauri/Figc, comunica che il collegio arbitrale ha accolto parzialmente la domanda di arbitrato e, per l'effetto, confermato la decisione della Commissione Disciplinare Nazionale del 2 agosto 2013, con la quale era stata inflitta al giocatore la sanzione di sei mesi di squalifica.

L'istanza ha a oggetto la decisione assunta dalla Corte di Giustizia Federale del 2 ottobre 2013 con la quale, in parziale accoglimento del reclamo presentato dalla Procura Federale avverso la decisione in precedenza emessa dalla Commissione Disciplinare Nazionale, infliggeva al calciatore la sanzione della squalifica per complessivi mesi nove. Mauri era stato deferito, unitamente ad altri soggetti tesserati, in data 9 luglio 2013 dalla Procura Federale per la violazione dell'art. 7, commi 1, 2 e 3, del Codice di Giustizia Sportiva per avere, prima dell'incontro Lazio -Genoa del 14 maggio 2011 e Lecce - Lazio del 22 maggio 2011, con altri soggetti tesserati e in concorso tra loro, posto in essere atti ad alterare lo svolgimento e il risultato del primo tempo della gara Lazio - Genoa) e della gara Lecce - Lazio, prendendo contatti e accordi diretti allo scopo".

Tags:
calcioscommessemaurisqualifica
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.