A- A+
Cronache
mappa caldo

Fino a giovedì il tempo sull’Italia sarà generalmente caratterizzato da condizioni discrete sulle regioni meridionali e sulle due Isole Maggiori. Il Centro-Nord, invece, sarà interessato dal passaggio di due deboli perturbazioni atlantiche: quella di oggi porterà per lo più un modesto aumento della nuvolosità, con qualche rovescio o temporale tra il pomeriggio e la serata sulle regioni alpine e prealpine. Quella che attraverserà il Nord e parte del Centro tra domani e giovedì, con rovesci e temporali un po’ più diffusi ma comunque limitati all’alta Pianura Padana nella giornata di domani, nonché occasionalmente alle zone interne del Centro in quella di giovedì, sarà invece il sistema nuvoloso che al suo seguito vedrà un deciso miglioramento del tempo grazie all’arrivo dell’Anticiclone delle Azzorre.

E da giovedì, infatti, anche le temperature aumenteranno in modo più deciso, portandosi su valori in linea con la media di inizio luglio, o poco al di sopra. Si tratterà comunque di un caldo senza eccessi, tipico della vecchia estate mediterranea, in quanto non avremo un numero elevato di superamenti della soglia dei 30 gradi. Ecco, secondo il modello in uso presso il nostro Centro www.meteogiuliacci.it, dove si registreranno probabilmente le massime da oggi a sabato.

Oggi, martedì 2 – Saranno probabilmente raggiunti i 30 °C a Taranto, Foggia, Benevento, Caserta, Firenze, Pistoia, Prato, Roma e Latina.

Domani, mercoledì 3 – Saranno probabilmente raggiunti e superati i 30 °C a Foggia e Taranto (32 °C); Lecce (31 °C); Benevento, Caserta, Forlì e Rieti (30 °C).

Dopodomani, giovedì 4 – Saranno probabilmente raggiunti e superati i 30 °C sul a Taranto e Lecce (31 °C); Bolzano, Monza, Novara, Cagliari e Catania (30 °C).

Venerdì 5 – Saranno probabilmente raggiunti e superati i 30 °C a Roma (32 °C); Bolzano, Pistoia, Prato, Benevento, Caserta, Monza, Firenze, Mantova, Verona, Grosseto, Padova, Vicenza (31 °C); Parma, Cremona, Treviso, Udine, Gorizia, Rieti, Terni, Ferrara, Rovigo, Modena, Reggio Emilia, Lodi, Milano e Pavia (30 °C).

Sabato 6 il raggiungimento e/o il superamento della soglia dei 30 °C potrebbe invece essere realtà sul 40 capoluoghi (dai 26 del giorno precedente), ma si tratterà probabilmente di massime contenute entro i 33 °C.

In genere, quindi, i valori tenderanno a mantenersi intorno ai 26-29 °C nei capoluoghi non menzionati e tra 30 e 33 °C in quelle di cui vi abbiamo dato una previsione più precisa che comunque sarà ancora soggetta ancora correzioni, seppur lievi e contenute entro 1-2 gradi.

Tags:
caldoazzorremeteo
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Pomeriggio rovente a Milano Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano
Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella





casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.