A- A+
Cronache
massime5agosto

Questa prima settimana di agosto inizierà all’insegna del caldo intenso portato dalla terza ondata di calore di questa estate, per via dell’espansione dell’Anticiclone Nord Africano verso il Mediterraneo centro-occidentale e l’Italia. Già nel corso del fine settimana i primi picchi di 39-40 °C si sono avuti sulle regioni del Nord e del Centro: in base agli ultimi aggiornamenti dei modelli del Centro www.meteogiuliacci.it si tratta di una situazione che si ripeterà ancora nella giornata odierna ed in quella di domani, in cui l’ondata di calore raggiungerà l’apice della propria intensità.

Da mercoledì, invece, il caldo intenso inizierà a mollare la presa, specie dalla serata ed a cominciare dalle regioni di Nord-Ovest: Valle d’Aosta e Piemonte saranno infatti raggiunte da una perturbazione atlantica che si troverà a scorrere al di sopra della massa d’aria molto calda ed umida lasciata in eredità proprio dall’Anticiclone Nord africano. L’acceso contrasto darà luogo alla formazione di temporali anche molto intensi. Giovedì la perturbazione interesserà quasi tutto il Nord ed estenderà parzialmente la propria influenza anche a parte del Centro, interessando in particolare la Toscana e le zone interne delle altre regioni. Si rinnoveranno quindi le condizioni per avere temporali anche molto forti con nubifragi e grandinate: non si esclude anche la formazione di qualche tromba d’aria, specie sulla Pianura Padana. Dobbiamo quindi aspettare la seconda metà della settimana per avere anche una diminuzione delle temperature che perderanno circa 7-10 gradi sulle regioni settentrionali: non arriverà certamente il fresco, visto che partendo da valori prossimi a 40 °C passeremo a temperature massime intorno ai 29-33 °C. Entro la settimana, un più modesto calo delle temperature raggiungerà anche le regioni meridionali, ma qui i fenomeni risulteranno più scarsi.


 VIP AL MARE

Puntuali come ogni estate le celebrità di casa nostra tornano in spiaggia per sfoggiare i loro fisici scolpiti e le loro curve sinuose. Anche quest'anno le vip sono già pronte sotto il sole e hanno regalato ai loro fans i primi topless della stagione.


In primo piano quello "involontario" di Martina Colombari, beccata sul balcone mentre si cambiava il costume. Non si è fatta mancare l'uscita a seno nudo nemmeno Cristiana Capotondi, paparazzata in barca con il suo eterno amore Andrea Pezzi.

Ma ad aver fatto più scalpore è il topless di Flavia Vento: la star di Twitter si è fatta trovare, non solo senza bikini, ma con qualche chiletto di troppo...

 

ECCO I MIGLIORI TOPLESS DELLA STORIA
valeria marini ape piccola

 


Nereida e...
LE IMMAGINI

 

 

 


I migliori topless della storia
LE IMMAGINI

 


I migliori topless della storia
LE IMMAGINI

 

 

 

 

 


LE IMMAGINI

 

 

 


Foto Top
LE IMMAGINI

 


Foto Eva 3000
LE IMMAGINI

 

 

 



LE IMMAGINI

 


Michelle Hunziker - Novella 2000
LE IMMAGINI

Tags:
meteocaldoafa
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.