A- A+
Cronache

In riferimento a possibili interpretazioni, diffuse da alcuni siti internet, delle dichiarazioni pronunciate dal ministro della giustizia Annamaria Cancellieri durante l'audizione a Reggio Calabria della Commissione Parlamentare Antimafia, il ministero della Giustizia precisa che il guardasigilli si e' limitata ad escludere che dagli atti amministrativi del Dap fossero emerse minacce ai magistrati di Palermo.

Lo stesso ministro ha peraltro aggiunto che tali minacce, se provenienti da fonti investigative, si trovano coperte da segreto e quindi non disponibili alla sua immediata conoscenza in qualita' di ministro della giustizia. Il ministro Cancellieri rinnova la solidarieta' e la vicinanza ai magistrati palermitani impegnati quotidianamente nella lotta alla mafia.

Tags:
cancellierimafia
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

i più visti
in evidenza
L'ironia del web colpisce ancora Stavolta nel mirino c'è Di Maio

Costume

L'ironia del web colpisce ancora
Stavolta nel mirino c'è Di Maio


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico

Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.