A- A+
Cronache
IMG00323 20120817 0023   Copia

Al Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.), molteplici segnalazioni ufo sono pervenute nella notte di San Silvestro ed il giorno successivo. Ovviamente gli esperti mediterranei hanno pensato immediatamente a fuochi d’artificio, lanterne cinesi , razzi di segnalazione o ad altre attività umane. Però, come sottolinea il presidente Angelo Carannante, emerge un curioso dato che accomuna decine e decine di avvistamenti che hanno coinvolto in pratica tutto lo Stivale: nella quasi totalità dei casi venivano descritte una o più sfere rosse.

Anzi una di queste sfere, è stata avvistata proprio da Carannante, il quale intorno alle ore 18,00 del 31/12/2012 è rimasto a guardare per alcuni minuti il passaggio proprio di una sfera rossa che viaggiava approssimativamente da est a ovest di Benevento. Sfortunatamente era sprovvisto di foto o videocamera. Sembrava piuttosto alto intorno ai 1000 metri di altezza. Ma, il C.UFO.M. ha ricevuto casi di avvistamento da Milano, Bergamo, Brescia, Napoli, Reggio Emilia, Bologna e finanche dal confine tra Svizzera e Germania.

Sul sito C.UFO.M. all’indirizzo www.centroufologicomediterraneo.it è postato un esaustivo reportage di questi avvistamenti e, sul canale ufficiale denominato “CUFOMCHANNEL”, raggiungibile tramite il citato sito, è visibile un video con le immagini dei tantissimi avvistamenti indagati dal C.UFO.M. nel 2012, con una casistica ufo davvero ragguardevole. Perchè la grande intensità di avvistamenti del 31 dicembre 2012 non si è verificata nei giorni precedenti? Un'ipotesi è che, complice anche la bellissima serata in molte parti della nostra penisola, moltissima gente era all'aperto per la notte di San Silvestro e quindi sono aumentati esponenzialmente gli avvistamenti. Ovvio che più persone osservano i cieli stellati magari per ammirare bellissimi fuochi d’artificio, e più probabilità ci sono di vedere oggetti volanti non identificati di qualunque natura essi siano. Un po’ come avviene in estate. Certamente molti avvistamenti sono spiegabili convenzionalmente. Tuttavia, partenze improvvise, movimento irregolare, segnalazioni a quote troppo alte protratte per molto tempo, lasciano aperta indubbiamente la porta all’ipotesi ufo.

Tags:
capodannoufoavvistamento

i più visti




casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.