A- A+
Cronache

 

temporali

Temporali anche forti sono possibili sul Veneto ed e' stato quindi dichiarato dal centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto lo stato di preallarme per rischio idrogeologico dalle 8 alle 24 di domani, nelle aree dell'Alto Piave, Alto Brenta Bacchiglione e Adige-Garda-Monti Lessini. Lo comunica l'ufficio stampa della Regione Veneto. Lo stato di attenzione e lo stato di preallarme a livello locale in caso di temporali intensi e' stato invece dichiarato sulle aree Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Basso Brenta-Bacchiglione, Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna, Livenza-Lemene-Tagliamento.

Vista la situazione, e' richiesta la piena operativita' delle componenti del sistema di protezione civile, che si attiveranno secondo quanto previsto dai rispettivi Piani di Emergenza. Al momento, comunque, non e' attivata la sala operativa di Coordinamento regionale in Emergenza. E' in ogni caso attivo il numero verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza.

Lunedi' dunque ci sara' un tregua con forti temporali anche al nordovest verso la Toscana e il resto del nord: i fenomeni potranno essere a carattere di nubifragio con violentissime grandine. Martedi' il calo termico interessera' quasi tutte le regioni centrali, settentrionali e la Sardegna, mentre al Sud e sulla Sicilia Caronte continuera' indisturbato tenendo altissima la colonnina di mercurio. Dopo una breve tregua anche al Sud, da venerdi' e' atteso un nuovo aumento delle temperature, che sfocera' nel weekend nella seconda ondata di caldo eccezionale di questa estate.

Tags:
carontepreallarme maltempoveneto
in evidenza
Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

E Ilary Blasi... FOTO DELLE VIP

Tatangelo, bikini fa girare la testa
Britney Spears senza il reggiseno

i più visti
in vetrina
Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.