A- A+
Cronache
Catania, il finto suicidio: "La mia fidanzata Vera si è uccisa". Ma è omicidio
Vera Schiopu

Catania, uccisa e poi appesa ad una corda. Ma la tesi del suicidio regge per poco

La morte di una 25enne nel Catanese è un giallo. I carabinieri indagano per omicidio. Al momento risultano fermate due persone: si tratta del compagno, un manovale romeno, e un suo amico connazionale. Secondo gli inquirenti i due uomini sarebbero coinvolti nella morte della giovane. Vera Schiopu, una ragazza moldava, è stata trovata impiccata nella casa di campagna in cui viveva, in contrada "Sferro", tra Ramacca e Paternò. La procura di Caltagirone ha aperto un fascicolo. A segnalare il decesso sarebbe stato proprio il compagno, secondo cui la venticinquenne si sarebbe impiccata: una versione che non ha convinto però i carabinieri, tanto da decidere per il suo fermo, secondo l'accusa autore del delitto, e dell'amico, anche lui straniero, che potrebbe averlo aiutato a compiere l'omicidio. La donna potrebbe essere stata strangolata prima di essere appesa, già morta. Sul corpo di Vera Schiopu verrà disposta l'autopsia per chiarire la cause della morte.

"La mia fidanzata Vera si è uccisa", la versione del fidanzato Apetrei per far credere al suicidio. Una corda troppo fine per reggere il peso del suo corpo, i lividi, alcuni ancora sanguinanti, e le ricostruzioni che non combaciano, fornite dal fidanzato e dal suo amico. Questi elementi hanno portato ieri al fermo del manovale 33enne Gheorghe Ciprian Apetrei, e del suo complice Costel Balan, di 31 anni, entrambi cittadini romeni indagati per l’omicidio di Vera Schiopu, 25 anni moldava, nel Catanese.

Leggi anche: Donna impiccata nel Catanese, fermati fidanzato e amico

Leggi anche: Migranti, record di sbarchi e città in allarme: "Qui è saltato tutto"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache catania
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."

Rumor

Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."


in vetrina
Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League





motori
Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.