A- A+
Cronache
Ultrà/ Morte Esposito, indagati altri quattro tifosi romanisti

Quattro tifosi romanisti sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura di Roma in merito alla morte di Ciro Esposito, il giovane napoletano raggiunto da un colpo di pistola nel corso degli incidenti avvenuti fuori dall'Olimpico prima della finale di coppa Italia Fiorentina-Napoli del 3 maggio scorso. Secondo quanto si e' appreso i quattro tifosi giallorossi sono indagati per concorso nell'omicidio di Esposito insieme a Daniele De Santis, quest'ultimo in stato di fermo in una struttura ospedaliera. Ciro Esposito e' morto al policlinico Gemelli di Roma dopo cinquantadue giorni di agonia. Per gli inquirenti i quattro nuovi indagati, sottoposti nei giorni scorsi a perquisizioni da parte degli agenti della Digos, si trovavano insieme a De Santis nel locale di viale di Tor di Quinto quando si sono verificati gli scontri con i tifosi napoletani. L'inchiesta sulla morte di Ciro Esposito e' coordinata dai sostituti Eugenio Albamonte e Antonino Di Maio della Procura di Roma.

Tags:
ciro espositoultràromanisti
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.