A- A+
Cronache

Quel viavai continuo nei bagni della scuola, ha insospettito il commissario d'esame. Che appesa a una parete ha trovato la soluzione della prova di matematica e chiamato i carabinieri. Per 70 studenti di un liceo di Ovada, nell'Alessandrino, ora la maturita' e a rischio. I copioni - riporta La Stampa - rischiano di ripetere la prova o di ottenere il voto minimo per quella prova, 1. Alcuni, pero', si professano innocenti e non ci stanno: i loro genitori hanno gia' contattato un avvocato.

ARRIVA IL TEMUTO 'QUIZZONE'

Ultimo tour de force per gli scritti di Maturita'. Domani e' la volta della temuta terza prova, il 'quizzone', che sonda la preparazione generale con domande su cinque materie. E' l'unico degli scritti a non avere carattere nazionale e a essere preparato dagli insegnanti. Sono loro a pensare argomenti e domande, ma non possono rivelare nulla. Quindi, come fare a capire quali materie ripassare? I consigli vengono come al solito dalla rete. Innanzitutto, suggeriscono i siti specializzati Skuola.net e Studenti.it, nella terza prova possono essere inserite solo le materie per le quali i professori della commissione sono abilitati a insegnare. Togliendo da queste quelle della prima e seconda prova e' quasi certo che quel che resta finira' nel quizzone. Certo, il 'voto del silenzio' imposto dal ministero ai prof puo' creare qualche problema e se e' vero che esistono docenti chiacchieroni, ce ne sono altri muti come tombe. Ecco qualche trucco. Innanzitutto, gli studenti sanno che la commissione e' composta al massimo da sei docenti, tre interni (scelti dal consiglio di classe) e tre esterni (decisi dal Miur). A ogni prof corrispondono una o piu' materie per le quali e' abilitato a insegnare. Per esempio il prof di storia e filosofia puo' valutare i ragazzi su entrambe le materie e quindi secondo questo ragionamento vale doppio. Tenendo conto dei prof in commissione e delle materie, si ha dunque una rosa di almeno 6 materie. Se e' vero che quelle delle prime due prove sono escluse, occhio pero' alla lingua straniera. Se in commissione c'e' un prof che la insegna, la domanda sicuramente ci sara', e se i docenti di lingue sono piu' di uno probabilmente il candidato dovra' usare la lingua straniera diversa da quella della seconda prova. Infine, le materie dei prof esterni che non sono presenti in seconda prova quasi sicuramente andranno a finire nel quizzone. E per il ripasso finale la Rete mette a disposizione una raccolta di terze prove dal 2008 al 2012: tanto per tenersi in esercizio, magari in gruppo per alleviare l'ansia e cercare di capire anche con i compagni quali materie usciranno nel quizzone. Insomma, per una serie di circostanze e' meglio affrontare la preparazione finale al quizzone in gruppo e non in solitaria. Diverse le modalita' di svolgimento della terza prova: quesiti a risposta singola nell'ambito di un certo numero di righe concesso dalla commissione; risposta multipla, ovvero i famosi test a crocette; problemi a soluzione rapida; analisi di casi pratici e professionali o sviluppo di piccoli progetti. Il punteggio massimo e' 15 con la sufficienza fissata a 10. Quanto tempo si avra' a disposizione per la prova viene deciso dai prof e sara' quindi comunicato direttamente dalla commissione. Tra i consigli degli esperti per svolgere una prova al meglio: leggere attentamente le domande, rispondere prima quelle di cui si e' certi, nelle risposte a domande aperte organizzare le informazione che si vogliono dare in base al numero di righe o parole utilizzabili prima di iniziare a scrivere. E poi: a lavoro terminato rileggere attentamente tutti i quesiti per verificare che non ci siano errori.

Tags:
maturitàcompito matematica
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.