A- A+
Cronache
Coronavirus: controlli polizia, ieri 7.890 denunciati (+13,5%)

Coronavirus: controlli polizia, ieri 7.890 denunciati (+13,5%)

Nuovo aumento del numero delle persone denunciate ai sensi dell'articolo 650 del codice penale ("inosservanza dei provvedimenti dell'Autorita'") nell'ambito dei controlli sul rispetto delle misure di contenimento del contagio da coronovirus.

Nella sola giornata di ieri, secondo l'ultimo report diffuso dal Viminale, sono state 7.890, il 13,5% in piu' rispetto alle 6.951 del 15 marzo. Sempre ieri, le persone complessivamente controllate in tutta Italia sono state 172.720, quelle denunciate per "falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale" o "false dichiarazioni sulla identita' o su qualita' personali proprie o di altri" 229. Gli esercizi commerciali controllati nella giornata del 16 marzo sono stati 97.551 mentre i titolari di esercizi commerciali denunciati ai sensi dell'articolo 650 del codice penale sono stati 217. Per 22 esercizi commerciali e' stata disposta la sospensione. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirus controlli stradecoronavirus newsdenunce coviddenunce covid italia
    in evidenza
    Gravidanza e bacio a Rosolino Fede Pellegrini, la verità

    La Divina vuota il sacco

    Gravidanza e bacio a Rosolino
    Fede Pellegrini, la verità

    i più visti
    in vetrina
    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche





    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.