A- A+
Cronache
Coronavirus, un progetto in vitro per accelerare un nuovo olocausto mondiale

Questo virus non mi piace. Sembra fatto apposta per drenare soldi dallo Stato (INPS in Italia) fino in qualche anfratto della finanza elitaria. Muta, non dà sintomi per giorni interi, ci accompagna e poi ci frega. Basta sfiorare una mano, passare vicino a un respiro, toccare un oggetto ed una o più vite vengono stroncate. Un virus così perfetto che sembra quasi un'arma progettata in vitro.

Muoiono molti anziani, persone che hanno lavorato una vita, che avevano speranze, senza potersi godere in santa pace le famiglie, i nipoti, perché costretti ad andarsene. Sto male per il Nord e temo drammaticamente per il centro e per il disastrato sud della mia Nazione.

Ricordo i vari FMI, OCSE, UE, praticamente tutti gli esponenti del PD, Monti, Fornero, Damiano ecc che hanno, ancora oggi, il coraggio di chiedere o realizzare l'innalzamento dell'età pensionabile e/o di tagliare posti letto negli ospedali. 150 md dati alla UE potevano essere impiegati in economia reale, in un migliaio di ospedali, in scuola, ricerca, carceri, ponti, lavoro (per non parlare dei circa 2000 MD di euro puliti da inflazione (!), regalati alle banche mediante strozzinaggio sul debito, da quando non esiste più una vera Banca Centrale.

Si sta comprendendo su vasta scala (finalmente) che tutto questo rigore era finalizzato a salvare banche legate a Francia e Germania ed è stato appoggiato per oltre 2 decenni dai kapò di "sinistra" (kapò di poteri forti esteri infiltrati nelle nostre Istituzioni e nei media) pronti a buttarla sul razzismo, sugli omosessuali, perfino sul Manifesto di Ventotene e sull'ecologia per tapparti la bocca (di fronte a una UE rivelatasi un campo di guerra economica e dopo decenni di cementificazione selvaggia e trivelle).

 

Intanto muoiono i sanitari, medici, infermieri, inservienti e il picco non sembra arrivare, questo nonostante che un intero paese abbia rinunciato alla propria libertà ed alla propria democrazia, rimanendo in cattività, a tempo indeterminato.

"Quelli della UE" in questo momento drammatico cercano di spacciare il MES per cura (fino a due mesi fa gli italiani si sarebbero disinteressati e ci avrebbero creduto) e non appena qualcuno di loro l'ha fatta troppo evidente (Lagarde) rivelando la vera natura, sono corsi ai ripari prospettando, anziché benefiche "stato-note", altra moneta a debito (raus).

Nazioni "sorelle" che nel commercio estero, ci hanno fatto concorrenza sleale quando solo da noi infuriava la crisi sanitaria, che ai confini sequestrano mascherine da noi già pagate, che mentono sul paziente zero tedesco descrivendoci come untori, e, come se non bastasse, che hanno provato a sfruttare il collasso del turismo italiano (alla Spagna l'Italia versò decine di miliardi, bel ringraziamento).

Ma le mascherine ci hanno mostrato che la globalizzazione va fermata, che il delocalizzare (produrre all'estero), soprattutto se beni di prima necessità, ci rende scoperti nel momento del bisogno, oltre a generare un circolo vizioso che tramuta l'economia reale in speculazione finanziaria.

Intanto però:

Tacciano i complottisti! Non ce ne è stato uno che avesse previsto il corona (tranne Bill Gates che, è il colmo, li ha "fregati" tutti).

Tacciano anche gli stronzi (mi sia permesso il turpiloquio) come le sardine di "piazza e di salotto" (Benetton, De Filippi ma non solo) che ti davano del nazifascista se dicevi "mi sento italiano" o se avevi il tricolore sul giubbotto. Pure quei gonzi, inconsapevolmente infelici e molto, molto numerosi, che sembrano godere del fatto che "finalmente" l'economia è in ginocchio così si abbassano i livelli di CO2: "Gaia si sta ripulendo da quel morbo chiamato uomo", dicono... Utili idioti di fronte alle premesse (con questo o col prossimo virus) di una riduzione della popolazione mondiale (vuoi per malattia, vuoi per la disoccupazione conseguente, vuoi per precariato).  

Non ho prove ma a sensazione, questo virus, non è stato creato dagli USA, dalla Cina, dalla Russia, da Israele ecc non da un paese e puzza.

I ricchi (i veri straricchi), quelli che non hanno mai lavorato per davvero un giorno in vita loro, non soffriranno mai di questa piaga, fors'anche gradiscono una pianificazione militarizzata ed una decrescita delle nostre vite (non appena il modello neoliberista si stava dimostrando intollerabile per le masse), ma sappiano che giocare con i virus, con queste imprevedibili forme intermedie tra vita e non vita, un domani, potrebbe portarci addirittura all'estinzione. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusolocausto
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza





    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.