A- A+
Cronache
Covid, 28 contagi in una rsa barese: aspettavano la seconda dose di vaccino
(fonte Lapresse)

Un focolaio di contagio da coronavirus all'interno della residenza per anziani Casa Caterina di Adelfia (Ba). Sono risultate positive 28 persone: 15 operatori su 35 dipendenti e 13 anziani su 75 ospiti. Tra questi, e' risultato positivo anche il direttore sanitario della struttura. Al momento i positivi sono tutti asintomatici. Nella struttura la scorsa settimana c'era stata la prima somministrazione del vaccino anti-covid, ma si esclude una una correlazione tra la somministrazione del siero e la positivita' riscontrata.

Sempre a Bari sono deceduti per Covid tre anziani ospiti della casa di riposo "Padre G. Semeria" di Gioia del Colle dove e' scoppiato nelle scorse settimane un focolaio con 48 contagi. Le vittime salgono cosi' a quattro. Lo rende noto il sindaco di Gioia, Giovanni Mastrangelo, che riferisce quanto comunicato dalla direzione della casa di riposo. Gli ultimi tre anziani deceduti sono due di Gioia del Colle e uno della provincia di Taranto. Attualmente le persone ancora positive sono 28, 10 tra il personale, uno all'interno della comunità religiosa che gestisce la struttura e 17 anziani, di cui 10 ricoverati in ospedale.

Commenti
    Tags:
    covidfocolaio rsafocolaio bari
    in evidenza
    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    Politica

    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





    casa, immobiliare
    motori
    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.