A- A+
Cronache

 

Non ci sono più su Facebook le foto del volto tumefatto di Anna Laura Millacci, immagini che la stessa donna aveva pubblicato venerdì scorso sul suo profilo come testimonianza delle presunte percosse ricevute dall'ex compagno, il cantante Massimo Di Cataldo.

Le foto, tra le quali anche quella del presunto feto abortito dalla donna in seguito alla violenza subita, hanno fatto il giro del web e della stampa nazionale, suscitando polemiche e reazioni pro e contro la decisione di pubblicarle sul social network. In molti non hanno creduto a quanto pubblicato dalla ex del cantante e allora Selvaggia Lucarelli ha voluto sentirla telefonicamente. Il risultato della telefonata, pubblicato da Selvaggia in un articolo su "Libero" . "Una persona si sfoga dopo anni di soprusi magari in un modo poco prudente- dice Anna Laura - e senza valutare le conseguenze, e finisce pure per doversi difendere dalle accuse di essere bugiarda. Massimo mi ha sempre picchiata, mi ha picchiata anche quando ero incinta della nostra bimba, e solo perché io la volevo chiamare Anna Lou e lui diceva che non l’avrebbe mai chiamata come la figlia di Morgan".

L'ABORTO - "Ho un referto che parla chiaro dell’aborto avvenuto alla quinta settimana. Lo so che può suonare folle per chi non fa il mio lavoro, ma quando ho abortito ho preso tutto quello che il mio corpo stava espellendo e l’ho messo su un quadro che si chiama “Le cose che ho perso”. L’ho fatto per non dimenticare e lo guarderò ogni volta che mi verrà la tentazione di perdonare. Se non mi crederanno, troveranno tutto nel mio quadro che ora è nascosto nell’armadio".


LE INDAGINI - Massimo Di Cataldo, indagato per maltrattamenti e procurato aborto, è stato interrogato dal pm Eugenio Albamonte nell'ambito dell'inchiesta sulle percosse alla ex compagna Anna Laura Millacci. E anche la donna, nella veste di persona informata sui fatti, ha fornito la sua versione al magistrato.

Stando a quanto si è appreso, possibile testimone di quanto sarebbe avvenuto in passato tra la coppia e' la badante del figlio che sara' presto sentita dalla polizia. I due protagonisti della vicenda, che non si sono incrociati per nulla negli uffici della squadra mobile, avrebbero dato versioni differenti. Il cantante, in particolare, ha negato di aver mai picchiato la ex.

Tags:
di cataldofetofotoscomparseanna laura
in evidenza
Affari a maggio fa +10%. Distanziati Il Post, TPI, AGI e GQ

Comscore

Affari a maggio fa +10%. Distanziati Il Post, TPI, AGI e GQ

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Citroen svela la nuova C4 X e nuova e-C4 X 100% elettrica

Citroen svela la nuova C4 X e nuova e-C4 X 100% elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.