A- A+
Cronache

 

elena bianchi

Bufera in casa M5S. Al centro delle polemiche Elena Bianchi, capogruppo del Movimento 5 Stelle nel Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia. Il sospetto è che l'esponente grillina non sia in possesso della laurea in psicologia che avrebbe ottenuto all'Università di San Pietroburgo. A quanto sembra Bianchi avrebbe detto di essere laureata in campagna elettorale ma avrebbe  poi omesso di allegare il titolo nella biografia di presentazione ufficiale affidata al sito internet della Regione.

Il titolo di studio, ottenuto per stessa ammissione di Bianchi "sapendo a malapena tre parole di russo", è stato conseguito lo scorso anno, a undici anni dall’iscrizione all’ateneo di San Pietroburgo. Sui social network e sul meet-up di Udine sono apparse richieste di dimissioni dalla carica.

Ecco la nota diffusa oggi dalla Bianchi: "A grande richiesta pubblico i titoli per i quali sono stata chiamata in causa, in particolare The academic degree of Bachelor of Psychology (Level 5A in ISCED classification of Unesco). Da anni mi interesso di psicologia e nel 2001 ho deciso di iscrivermi a un corso di laurea per stranieri della Facoltà di Psicologia dell'Università di San Pietroburgo in Russia. I corsi erano organizzati in moduli intensivi trimestrali sia in Italia che a San Pietroburgo distribuiti su 5 anni (anziché i 4 normalmente richiesti dal titolo). Si trattava di 4/5 giorni di lezioni serratissime, tenute da professori dell'Università di San Pietroburgo, costantemente affiancati da interpreti di italiano. Questa formula mi ha permesso di partecipare alle lezioni senza sacrificare troppo la mia attività professionale. Ho seguito il corso dal 2001 al 2006 sostenendo in tutto ben 77 esami. Dopo un periodo di pausa ho discusso la tesi a San Pietroburgo con un lavoro sperimentale sulle caratteristiche psicologiche relative alla prontezza al cambiamento del personale assunto in un'azienda. Ho ottenuto il diploma, con il massimo dei voti, nel giugno del 2012. Mi preme sottolineare che non ho mai utilizzato questo titolo né per progressioni di carriera né per partecipare a concorsi pubblici. Non l'ho neanche inserito nella scheda anagrafica richiesta dalla Regione Friuli Venezia Giulia in quanto non ho mai verificato la posizione dell'Italia in merito alla classificazione ISCED. Per quanto riguarda invece il mio diploma statunitense, non essendoci nulla da dire pubblico la foto del diploma che ho ottenuto alla fine dell'anno scolastico 1984/1985 alla Camas High School di Camas (WA) grazie al programma di Intercultura/AFS che consente agli studenti di tutto il mondo di vivere e studiare un anno all'estero".

Tags:
elena bianchilaureamarta grande
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.