A- A+
Cronache
Ebola: in Liberia imposta quarantena di quattro giorni

E' sempre piu' grave la situazione ebola in Liberia dove il governo ha decretato quattro giorni di quarantena per i cittadini, dal 18 al 21 settembre, per bloccare la diffusione del contagio. Lo ha reso noto Ibrahim Ben Kargbo, consigliere della presidenza. "Un approccio aggressivo - ha detto - e' necessario per bloccare la diffusione dell'ebola una volta per tutte". La Liberia e' uno dei paesi pu' colpiti dalla epidemia con 491 casi di morte sui complessivi 2097 registrati n tutta l'Africa occidentale da marzo scorso.

Contemporaneamente il governo ha anche deciso la chiusura di tre giorni di tutte le attivita' a partire dal 19 settembre. I cittadini che lavorano in attivita' non-essenziali non potranno circolare, cosi' come tutti i veicoli.

Tags:
ebolaliberiaquarantena
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.