A- A+
Cronache
Ebola, nuovo vaccino mostra promettenti risultati negli scimpanzé

Un vaccino contro l'Ebola, che impiega particelle simili al virus invece di virus vivi, ha evocato una risposta immunitaria promettente in alcuni test di laboratorio sugli scimpanze'. La ricerca e' stata condotta da Peter Walsh e colleghi della University of Cambridge e pubblicata sulla rivista Pnas. Scimpanze' e gorilla sono attualmente minacciati dai recenti focolai di Ebola, che ha ucciso circa un terzo dei gorilla del mondo, che ora sono classificati come danneggiati in modo critico.

Gli scienziati hanno provato a vaccinare sei scimpanze' con due differenti formulazioni contenenti un frammento di proteina di rivestimento del virus. Gli scimpanze' vaccinati non hanno mostrato alcun sintomo di infezione da Ebola e, inoltre, hanno sviluppato una robusta risposta immunitaria. Gli scimpanze' nello studio non sono stati esposti all'Ebola ma quando gli anticorpi da scimpanze' vaccinati sono stati isolati e trasferiti a topi infettati con Ebola, il tasso di sopravvivenza e' passato da zero a 30-60 per cento, a seconda della formulazione del vaccino. I risultati suggeriscono che la vaccinazione con particelle simili al virus, e non infette, potrebbero fornire una efficace vaccinazione per scimpanze' selvatici.

Tags:
ebolavaccinoscimpanzè
in evidenza
Blasi, fuga romantica in Trentino È giallo sull'accompagnatore

Ilary in vacanza sui monti- FOTO

Blasi, fuga romantica in Trentino
È giallo sull'accompagnatore


in vetrina
ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders

ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders





casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.